Visite regolari dal veterinario sono necessarie per i nostri amati cani, ma non è detto che reagiscano tutti positivamente a una passeggiata in clinica. Proprio come accade agli esseri umani, anche per i nostri amici a quattro zampe la visita veterinaria può rivelarsi un’esperienza estremamente stressante. Del resto, i cani associano subito e facilmente la vista del nostro vet con attenzioni non richieste (a dispetto delle crocchette all’entrata!). Come capire dunque se il vostro cane è sereno all’interno di una clinica e tra le braccia del veterinario? Esistono dei segnali inequivocabili per comprendere se i nostri pet amino il loro medico curante o se, al contrario, una passeggiata in clinica sia per loro una vera e propria tortura. Gran parte del merito è proprio del veterinario, che deve essere in grado di mettere a proprio agio il pet, essere empatico e preparato per non far soffrire l’animale. Con questi presupposti, lo stress della visita veterinaria può a tutti gli effetti considerarsi una leggenda metropolitana.

La coda è un ottimo indice di felicità/stress

Se conosciamo bene i nostri cani, probabilmente non serve sottolinearlo. Quando i cani sono felici e sereni sono infatti soliti scuotere la coda: succede sempre, non a caso, quando rientriamo a casa o quando armeggiano con il loro gioco preferito. Allo stesso modo, se dal veterinario il cane inizia a muovere la coda oscillandola possiamo dedurre che abbia un ottimo rapporto col il suo dottore. Se la coda è corta, lo vedrete comunque oscillare la parte posteriore del corpo. Al contrario, se il cane dovesse essere sotto stress o impaurito, la coda sarà verosimilmente nascosta tra le zampe posteriori. In alcuni casi, i pet potrebbero addirittura puntare le zampe!

Occhi vivaci e pupille dilatate

Un altro elemento indice indiscutibile di felicità sono gli occhi. Normalmente occhi vivaci, brillanti e pupille dilatate dimostrano che il cane si trova a suo agio con le persone che ha intorno. Anche in questo caso, se conosciamo bene il nostro animale, sarà facile comprendere dal suo sguardo se sia sereno in presenza del veterinario o tremendamente impaurito. Gli occhi sono lo specchio dell’anima anche per i nostri amici a quattro zampe!

Il cane cerca il contatto con il veterinario

Se un cane è felice in presenza degli esseri umani, cercherà facilmente il contatto. Accade lo stesso anche in presenza del veterinario. Un pet può infatti dimostrare di fidarsi del suo vet se si affida ai professionisti cercando il contatto con il suo veterinario, senza temerlo. E il vostro cane come si comporta in clinica?

Scopri subito lo stato di salute del tuo pet Prenota una VISITA presso le nostre Cliniche
Elenco Regioni
  • EMILIA ROMAGNA
  • FRIULI-VENEZIA GIULIA
  • LAZIO
  • LIGURIA
  • LOMBARDIA
  • PIEMONTE
  • UMBRIA
Ca’ Zampa è Competenza | Qualità | Professionalità | Passione