Allargare la famiglia scegliendo di portare a casa un amico a quattro zampe è sempre una decisione da non sottovalutare. È importante, infatti, non solo essere sicuri di poter dedicare al nuovo arrivato il tempo e le cure che merita ma anche di conoscere esattamente tutte le necessità di cui ha bisogno per il suo benessere e la sua salute. Anche quando si tratta, per esempio, di un piccolo pelosetto come la cavia.

Questo simpatico e tenero roditore (noto anche come cavia domestica o porcellino d’India) è caratterizzato da una spiccata socievolezza, da intelligenza e dalla capacità di farsi amare in brevissimo tempo. Conosciamolo meglio.

Perché scegliere una cavia come animale domestico

La cavia è un animale che ben si adatta alla situazione domestica per via della sua attitudine docile. Niente paura, quindi, se in casa ci sono bambini piccoli: la cavia non ha alcun tipo di comportamento aggressivo. Bisogna, però, tenere presente che, essendo una specie da preda, potrebbe servire un po’ di tempo (e cautela) perché si lasci avvicinare e si abitui a essere semplicemente accarezzato.

Di certo, poi, le sue dimensioni contenute rendono la cavia perfetta come animale domestico anche in contesti in cui gli spazi a disposizione sono limitati, come nel caso di un appartamento. Non servono, infatti, gabbie di grandi dimensioni: questi roditori vivono liberi in casa e utilizzato la gabbietta solo per dormire e per mangiare. Un’ottima ragione, poi, per portare in famiglia una cavia è il fatto che si tratta di un animale molto pulito e che non è necessario provvedere al suo bagnetto. La cura della stanza in cui si muove garantirà l’igiene e il benessere anche dell’animale che per sua natura non produce odori particolarmente sgradevoli.

Sai quando usare gli antiparassitari? Scopriamolo insieme

Come allestire la gabbia e quali sono le abitudini di questo roditore

Per quanto riguarda, più nel dettaglio, le caratteristiche della gabbietta in metallo per il nostro porcellino d’India, ecco alcune indicazioni utili. Le dimensioni ideali sono di circa 80cm x 50cm con il fondo ricoperto da carta assorbente che andrà sostituita periodicamente e a seconda delle necessità. Per la sicurezza di questo animale, poi, la gabbia dovrà essere collocata in un angolo lontano da fonti di calore diretto facendo attenzione che possa godere di un corretto ricambio dell’aria.

È da tenere a mente, infine, che le cavie – a differenza dei criceti – non sono animali notturni ma crepuscolari. La loro attività, dunque, si concentra dall’alba al tramonto, mentre le ore restanti sono dedicate al riposo. Questo significa che hanno bisogno di compagna durante il giorno e che potremo, invece, riposare sereni nel corso della notte senza dover sentire rumori molesti dalla gabbia.

Scopri subito lo stato di salute del tuo pet Prenota una VISITA presso le nostre Cliniche
Elenco Regioni
  • EMILIA ROMAGNA
  • FRIULI-VENEZIA GIULIA
  • LAZIO
  • LIGURIA
  • LOMBARDIA
  • PIEMONTE
  • UMBRIA
Ca’ Zampa è Competenza | Qualità | Professionalità | Passione