Il Natale è un periodo di gioia e condivisione, e se il nostro amato cane o gatto è parte integrante della nostra famiglia, è essenziale dedicare loro attenzioni speciali durante le festività facendoli sentire sempre al sicuro. Questa, infatti, è l’occasione perfetta per dimostrare loro ancora più amore, affetto e gratitudine.

La tavola di Natale con i pet

E il primo segno che li amiamo riguarda il cibo: mentre noi ci concediamo qualche strappo al solito regime alimentare durante le festività, è fondamentale evitare di dare loro qualsiasi avanzo senza riflettere. Alcuni alimenti, specialmente quelli molto conditi, speziati, piccanti o troppo dolci, potrebbero non essere sicuri per loro, addirittura tossici e provocare vomito, diarrea o conseguenze ben più gravi. Il Natale è un momento di condivisione, ma è cruciale mantenere la sicurezza alimentare per i nostri amici a quattro zampe.

Un’occasione per rilassarci insieme

Anche se abbiamo voglia di goderci le festività con amici e parenti, non dobbiamo trascurare le esigenze quotidiane dei nostri fedeli compagni. Le passeggiate regolari, la pulizia delle zampe e la spazzolatura del pelo sono estremamente importanti anche nei giorni di festa e non sconvolgere troppo la routine di Fido e Felix è fondamentale per il loro benessere… Quindi cerchiamo di non stravolgere troppo le loro abitudini.

Allo stesso tempo, approfittiamo del periodo natalizio per regalare loro coccole extra: un bel bagnetto, una sessione di toelettatura, e la pulizia approfondita degli ambienti dedicati ai nostri amici pelosi contribuiranno, infatti, non solo a presentarli al meglio durante gli incontri festivi ma a farli sentire ancora più considerati e apprezzati da noi.

Natale senza stress per cane e gatto

Va specificato che il Natale può rappresentare – non solo per gli umani – ma anche per il cane e il gatto un momento di stress e ansia generato da possibili cambiamenti nella routine, visite di amici e parenti, orari diversi o – peggio – i fuochi d’artificio e i botti. È nostro dovere garantire loro un ambiente domestico il più possibile tranquillo e sicuro, rispettare i loro spazi e creare un rifugio caldo e confortevole dove possano riposare lontani dalla confusione e dalla baldoria. Fondamentale soprattutto a Capodanno per via dei botti, evitiamo di lasciarli soli in casa e cerchiamo di fornire un’atmosfera pacifica, facciamoli sentire al sicuro, abbracciamoli se ci cercano e rispettiamo i loro sentimenti e i loro tempi e modi di reagire ai rumori forti e improvvisi.

Decorazioni, addobbi e piante pericolose

Capitolo a parte merita la decorazione della casa. Quando addobbiamo l’albero di Natale, le stanze o la tavola, consideriamo attentamente la sicurezza dei nostri amici pelosi. Oggetti fragili, candele accese, palline in vetro o glitter, alberi poco stabili possono rappresentare un rischio per l’incolumità fisica di cani e gatti. Dobbiamo provvedere a fissare bene l’albero, proteggiamo i cavi delle luci e assicuriamoci che decorazioni come nastri e gancetti siano assolutamente fuori dalla loro portata.

Ricordiamo poi che la stella di Natale e il vischio – per quanto tradizionali – sono piante tossiche per il cane e il gatto.

In particolare, la stella di Natale (Euphorbia pulcherrima) contiene una sostanza lattiginosa chiamata lattice che può causare irritazioni alla pelle e agli occhi degli animali domestici. Se ingerita, provoca sintomi come irritazione gastrica, vomito e diarrea.

Il vischio (Viscum album) è noto per contenere sostanze tossiche chiamate viscotossine, in grado di provocare problemi gastrointestinali e, in casi più gravi, danni al sistema nervoso centrale e al cuore. Le bacche di vischio, inoltre, sono particolarmente pericolose se ingerite.

Per garantire la sicurezza dei nostri animali domestici durante le festività, è consigliabile evitare di posizionare stelle di Natale e vischio nelle zone accessibili a cani e gatti. Inoltre, se abbiamo il minimo sospetto che il pet abbia ingerito una pianta tossica, contattiamo immediatamente il veterinario per ricevere assistenza.

Regali di Natale per cane e gatto: alcuni consigli

Sotto l’albero di Natale, possiamo preparare qualche sorpresa anche per i nostri amici a quattro zampe come una nuova cuccia, un gioco interattivo, uno snack gustoso o prodotti per la loro cura… Saranno doni graditi e Fido e Felix vi ripagheranno inondandovi di affetto, baci e affettuose leccate!

Scopri subito lo stato di salute del tuo pet Prenota una VISITA presso le nostre Cliniche
Elenco Regioni
  • EMILIA ROMAGNA
  • FRIULI-VENEZIA GIULIA
  • LAZIO
  • LIGURIA
  • LOMBARDIA
  • PIEMONTE
  • UMBRIA
Ca’ Zampa è Competenza | Qualità | Professionalità | Passione