Se il nostro cane dorme a sufficienza e in modo tranquillo è segno che sta bene, ma quando arriva a dormire troppo cosa comporta? Scopriamo quali sono i fattori che influenzano il sonno del nostro pelosetto e i motivi per cui finisce per fare le ninne molto di più di quanto dovrebbe.

Quante ore dorme un cane in media?

Le quattro fasi della vita di un cane – neonato, cucciolo, adulto e anziano – presentano diverse esigenze di sonno. In generale, possiamo dire che un cane trascorre circa il 50% della giornata a riposare; tuttavia, è giusto sottolineare che i nostri amici a quattro zampe hanno uno stile di sonno policiclico (o polifasico), caratterizzato da cicli di dormite e veglia distribuiti durante il giorno. Questo riposo intermittente può far sembrare che il cane dorma molto più spesso di quanto faccia effettivamente.

Quante ore dorme un cane a seconda dell’età?

In generale possiamo affermare che un neonato arriva a riposarsi fino a 20 ore al giorno. Durante le prime due settimane di vita, infatti, i cuccioli possono dormire quasi tutto il tempo e queste ore sono essenziali per la loro crescita e sviluppo.

Il cucciolo dorme tra le 8 e le 18 ore al giorno. I pet di 1 anno possono ancora passare rapidamente dalla fase REM al risveglio e possono crollare durante l’attività.

Il cane adulto si assesta tra le 12 e 14 ore di sonno al giorno. I cani cresciuti hanno certamente un ciclo sonno-veglia più regolare, ma il numero di ore può variare sia in base alla taglia che all’attività fisica svolta durante il giorno

Il cane anziano ha bisogno di dormire 16-18 ore al giorno; anzi arrivano anche fino a 20 ore, a causa dell’avanzare dell’età e della minore energia.

Durante la notte, i cani possono dormire dalle 5 alle 9 ore, anche se il sonno potrebbe essere frammentato da brevi risvegli ed è piuttosto comune che si sveglino per bere o sgranchirsi un po’ le gambe.

Cosa influenza il sonno del nostro cane?

  • Età: le diverse fasi della vita canina, come accennato prima, presentano esigenze diverse di sonno.
  • Razza: tendenzialmente cani di taglia più grande possono necessitare di più ore di sonno.
  • Esercizio: l’attività fisica influenza il minore o maggior livello di stanchezza durante il giorno e quindi il sonno.
  • Ambiente: cambiamenti stressanti nell’ambiente domestico possono senza dubbi disturbare il riposo del nostro pelosetto
  • Salute: la qualità del sonno può essere compromessa in presenza di problemi di natura medica.

Quando preoccuparsi del sonno del cane?

Sebbene il sonno sia essenziale per il benessere del cane, alcune particolari situazioni devono assolutamente spingerci ad approfondire e consultare il veterinario.

Ad esempio se il pet preferisce il sonno ad attività piacevoli, come giochi o coccole, potrebbe esserci un problema. Anche quando il riposo interferisce con l’alimentazione e Fido mostra disinteresse per il cibo a causa del sonno eccessivo, è motivo di preoccupazione.

Potremmo inoltre avere difficoltà a svegliare il nostro amico a quattro zampe, che può anche manifestare apatia: in questo caso, meglio indagare a fondo.

Allo stesso modo se si addormenta durante l’attività fisica – stiamo parlando di pet adulti e non di cuccioli – è bene consultare lo zooiatra e capire l’origine di questo comportamento.

Può capitare infine che il nostro cane vada incontro a risvegli ansiosi o pieni di paura: comportamenti del genere durante il risveglio possono indicare problemi emotivi, ansia di abbandono, insicurezza e lo stress di questa natura va assolutamente eliminato per garantirgli il benessere psico-fisico di cui ha bisogno. Come padroni, dobbiamo monitorare attentamente le abitudini di sonno del nostro cane: ciò è importante per rilevare eventuali segnali di problemi di salute e in caso di comportamenti anomali, non esitiamo a contattare sempre il veterinario di fiducia per una valutazione

Scopri subito lo stato di salute del tuo pet Prenota una VISITA presso le nostre Cliniche
Elenco Regioni
  • EMILIA ROMAGNA
  • FRIULI-VENEZIA GIULIA
  • LAZIO
  • LIGURIA
  • LOMBARDIA
  • PIEMONTE
  • UMBRIA
Ca’ Zampa è Competenza | Qualità | Professionalità | Passione