Con l’arrivo dell’inverno, i proprietari di alcune specifiche razze di cani devono prepararsi a proteggerle contro il freddo e le basse temperature. La maggiore o minore sensibilità al termometro in picchiata dipende innanzitutto dalla quantità e dalla lunghezza del pelo dei nostri amici a quattro zampe, ma anche dalla taglia, dalla presenza di sottopelo o grasso corporeo. Per questo motivo, a seconda delle razze di cani, il freddo va combattuto con “armi” diverse.

Le razze di cani più vulnerabili al freddo

Le razze di cani con una bassa tolleranza al freddo sono spesso caratterizzate da poco grasso e dalla mancanza di uno spesso strato di sottopelo isolante. Tra le più delicate da questi punti di vista troviamo:

  • Chihuahua: questi piccoli cani iniziano a tremare alla minima folata di vento, rendendo i cappottini indispensabili nelle giornate più fredde.
  • Piccolo levriero italiano: di taglia medio-piccola, ha poco grasso e pelo corto, risultando sensibile al freddo e anche all’umidità.
  • Pinscher Nano: pet di piccola taglia, con pelo corto e lucido, richiede cappottini nelle giornate più fredde e protezione extra per le zampe quando c’è neve.
  • Cane crestato cinese: anch’esso di piccola taglia piccola, privo di sottopelo e con pelo corto, ha scarsissima tolleranza alle basse temperature.
  • Cane nudo messicano: Essendo privo di pelo, questo cane non ha una naturale protezione contro il freddo, che deve essere fornita dal padrone
  • Whippet: simile al levriero, è un cane magro e dal pelo corto, dunque gradisce parecchio protezioni aggiuntive e coperte calde.
  • Levriero: nonostante la taglia media, questi cani soffrono il freddo e beneficiano di protezioni extra.
  • Dobermann e Staffordshire Bull Terrier: hanno sì l’aspetto robusto, ma queste razze hanno pelo corto e di conseguenza preferiscono temperature più miti.
  • Bassotto tedesco: piccoli con zampe corte e pelo sottile, soffrono molto il freddo e richiedono un’attenzione particolare nei giorni più rigidi.

Altre razze di cani che soffrono il freddo

Tra le altre razze che possono soffrire maggiormente il freddo, includiamo anche l’Alano, il Bassethound, il Bolognese, il Bouledogue Francese, il Boxer, il Bull Terrier, il Carlino, il Pitbull, il Rottweiler, lo Sharpei e lo Yorkshire Terrier.

Come proteggere i pet sensibili al freddo?

Possiamo certamente alleviare il fastidio che molti cani hanno a causa del freddo con alcune semplici accortezze per mantenere i cani al caldo durante l’inverno:

  • Fornire abbigliamento adeguato: largo a cappottini, impermeabili e altri accessori che possono fornire protezione extra nelle giornate più fredde.
  • Cura delle zampette: ricordiamo di proteggere le zampe con scarponcini o creme anti-gelo per prevenire lesioni da freddo, tagli e ferite.
  • Ambiente caldo e accogliente: se il cane è abituato a vivere all’aperto, assicuriamoci che la cuccia sia sollevata da terra, ben isolata e abbia coperte calde per accogliere il pelosetto infreddolito.
  • Alimentazione: in inverno dobbiamo in generale aumentare l’apporto calorico e assicurare una costante buona idratazione affinché il cane combatta al meglio il freddo.
  • No a troppi bagni: lavare il cane in inverno può rimuovere lo strato di grasso protettivo, quindi evitiamo tosature e lavaggi frequenti… Il pet ci ringrazierà!
  • Attenzione ai tipici segnali di freddo: i sintomi più frequenti nei cani sono tremori, guaiti, orecchie fredde, tendenza ad acciambellarsi e cercare fonti di calore, o ritrosia a uscire.
  • Attività fisica: anche con il freddo, incoraggiare l’attività fisica migliora la circolazione e mantiene il cane caldo.

Al di là di tutti questi – giustissimi consigli pratici – il primo passo è riconoscere le razze di cani che soffrono maggiormente il freddo. La nostra consapevolezza garantisce il loro benessere in inverno e con una mix di attenzioni, abbigliamento adeguato, coccole e abbracci extra e cure specifiche, possiamo stare certi che i nostri amici pelosi affronteranno la stagione fredda con grande serenità.

Scopri subito lo stato di salute del tuo pet Prenota una VISITA presso le nostre Cliniche
Elenco Regioni
  • EMILIA ROMAGNA
  • FRIULI-VENEZIA GIULIA
  • LAZIO
  • LIGURIA
  • LOMBARDIA
  • PIEMONTE
  • UMBRIA
Ca’ Zampa è Competenza | Qualità | Professionalità | Passione