Il Dalmata è un cane che certamente non passa inosservato, per il suo mantello maculato e le tante suggestioni provenienti dai cartoni della Disney, ma prima di adottarne uno è bene conoscere più approfonditamente caratteristiche, indole, esigenze e eventuali predisposizioni a patologie specifiche.

Il Dalmata ha bisogno di spazio e di fare movimento

È noto per la sua energia inesauribile: non importa quanto sia stancante l’attività che proponiamo, questo cagnolone è sempre pronto a partecipare e coinvolgerlo in attività quotidiane è un ottimo modo per soddisfare la sua ricerca di attenzione. D’altronde ha bisogno di fare lunghe (e movimentate) passeggiate al parco e portarlo a correre in un’area sicura è il miglior regalo al mondo per il pet dal manto bianco e nero che necessita di almeno un’ora di attività.

Ciò significa che nel tempo restante, a casa, il Dalmata continuerà comunque a muoversi parecchio: per questo motivo, lo spazio è essenziale per il suo benessere e disporre di un giardino, un terrazzo o una casa più grande sono ideali per questa razza.

Indole del Dalmata: affettuoso ma (troppo) vivace

Questa razza di cani cerca costantemente il contatto umano e la solitudine non è nella sua natura, quindi, perché il Dalmata sia felice, ha bisogno di un compagno di giochi o che qualcuno possa passare del tempo con lui ogni giorno. Se così non è, allora può annoiarsi facilmente e in questo caso il pet può dar adito a comportamenti distruttivi, come il danneggiamento di oggetti o giocattoli: tutti segnali chiarissimi che indicano che si sente trascurato e richiede più attenzione.

La sua vivacità e la voglia di giocare, muoversi e correre non rende il Dalmata tra le prime scelte per i bambini molto piccoli. Al contrario risulta certamente più adatto a convivere con ragazzini più grandi, specialmente in età adolescenziale: condivideranno la voglia di avventura ed esplorazione e convoglieranno la loro inesauribile energia in giochi e corse a perdifiato.

Al di là del temperamento particolarmente vivace, il Dalmata è anche noto per il suo carattere buono, il senso di amicizia e il suo affetto verso i membri della famiglia e come tutti ama ricevere attenzioni ricambiando con altrettante coccole.

Incredibilmente, nonostante la sua giovialità, il Dalmata è una razza che abbaia molto poco, è silenzioso e potrebbe essere adatto a chi non gradisce troppo rumore in casa.

Predisposizione alla sordità e memoria eccezionale

Tra le caratteristiche da non sottovalutare quando si sta pensando di prendere un dalmata, annoveriamo l’incredibile capacità mnemonica di questa razza che si piazza al 39° posto su 100 in fatto di intelligenza e che dunque porta a casa risultati eccellenti nelle prove di obbedienza.

Purtroppo, bisogna anche considerare che i Dalmata sono predisposti alla sordità, che può colpire uno o entrambi gli orecchi. Per tale ragione, si raccomandano visite periodiche con il veterinario e altri specialisti per monitorare la sua salute uditiva.

Scopri subito lo stato di salute del tuo pet Prenota una VISITA presso le nostre Cliniche
Elenco Regioni
  • EMILIA ROMAGNA
  • FRIULI-VENEZIA GIULIA
  • LAZIO
  • LIGURIA
  • LOMBARDIA
  • PIEMONTE
  • PUGLIA
  • UMBRIA
Ca’ Zampa è Competenza | Qualità | Professionalità | Passione